QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

AREA 1 –"PTOF e Autovalutazione  di  Sistema"- Continuità- Orientamento

“PTOF e Autovalutazione di Sistema” - Anna Rita Protopapa

  1. Coordina le diverse Funzioni per revisione, aggiornamento e integrazione del PTOF.
  2. Cura la raccolta e la conservazione delle progettazioni curricolari, laboratoriali e progettuali.
  3. Cura l'elaborazione e la somministrazione di questionari ad alunni, docenti, genitori ed ATA (customersatisfaction) e  la  tabulazione dei dati, di cui cura la lettura critica e la comunicazione ai diversi stakeholders;
  4. Collabora all'aggiornamento del R.A.V. edal monitoraggio  del  piano di miglioramento, in collaborazione con gli altri componenti del Nucleo di  Autovalutazione;
  5. Predispone e aggiorna la modulistica relativa alla valutazione degli alunni (scheda d i valutazione, scheda personale del candidato, certificazione delle competenze, Protocollo   di  valutazione   e allegati);
  6. Coordina le attività relative alle prove lNVALSI e prove Nazionali: iscrizione, raccolta delle informazioni di contesto, inserimento e trasmissione dati sulla piattaforma Invalsi, controllo del materiale, predisposizione elenco docenti somministratori e relativi turni , organizzazione correzioni in collaborazione con l 'AA  e le collaboratrici del D.S. ; lettura critica e disseminazione dei dati di restituzione in incontri Dipartimentali (Doc.), Consigli di classe (Doc.), incontri (genitori e studenti).
  7. Collabora alla rilevazione di dati e informazioni per il Bilancio Sociale.
  8. Cura la comunicazione ai docenti dei dati relativi  alla valutazione  esterna per  l'implementazione d i  azioni di miglioramento;
  9. Ricerca buone pratiche e ne cura la diffusione nell'Istituto ;
  10. Partecipa, come rappresentante dell'Istituto, ad eventuali corsi di aggiornamento/formazione inerenti all'area di azione;
  11. Partecipa agli  incontri  di  coordinamento con le altre Funzioni strumentali, Funzioni di Sistema e Commissioni/Gruppi di Lavoro ;
  12. Rendiconta al Collegio  dei Docenti  sul  lavoro svolto;
  13. Partecipa, in qualità di componente, ai lavori della Commissione PTOF e del NIV;

 

"Continuità" - Ada Volpe

  1. Promuove il raccordo tra i docenti del consiglio di Classe, delle classi parallele e del medesimo ambito disciplinare, delle sezioni finalizzato alla conquista di linee comuni di progettazione e valutazione e a un confronto  continuo  sulle  strategie  metodologiche   orientate  al  potenziamento   dell'efficacia didattica;
  2. Coordina dei docenti nella  predisposizione  e/o  integrazione  delle rubriche  di valutazione disciplinari e del comportamento;
  3. Programma ed  organizza e coordina le   attività  funzionali  all'orientamento  in uscitadall'istituto, cura la predisposizione  di materiali  per  le attività  di   orientamento;
  4. Promuove e sviluppa un percorso di orientamento strutturato  in continuità nei tre ordini di scuola e gestisce i bisogni formativi degli studenti  in relazione all'orientamento  
  5. Rende disponibili dati e informazioni utili alla elaborazione del RAV, con particolare riferimento alla propria Area;
  6. Collabora con le altre Funzioni di Sistema per l’aggiornamento/integrazione del PTOF, relativamente alla propria Area;
  7. Partecipa agli incontri di STAFF;
  8. Rendiconta al Collegio dei docenti  sul  lavoro svolto.

“Orientamento”- Anna Maria Carmela Licchelli

  1. Cura il rapporto di continuità metodologico-didattico tra gli ordini scolastici;
  2. Prepara ed aggiorna il materiale illustrativo informativo: (depliants, brochure, locandine).
  3. Predispone circolari, comunicazioni e avvisi relativi alla propria Area di riferimento.
  4. Predispone griglie e modelli( da consegnare ai genitori e aiConsigli delle classi terze ) per la formulazione della scelta orientativa degli alunni;
  5. Predisposizione di un monitoraggio in itinere dell’andamento delle attività realizzate;
  6. Organizza un Open Day per l’incontro nella scuola S. Igr.con genitori e docenti delle scuole primarie;
  7. Costruiscerapporti di collaborazione con gli altri ordini di scuola e cura la rilevazione e lettura critica degli esiti a distanza;
  8. Rende disponibili dati e informazioni utili alla elaborazione del RAV, con particolare riferimento alla propria Area;
  9. Attiva ed organizzal’orientamento scolastico ( formazione …) mediante incontri con esperti.
  10. Cura i contatti con i soggetti esterni coinvolti;.
  11. Favorisce il raccordo interfunzionale a livello interno;
  12. Presenta al Collegio dei docenti di una rendicontazione del lavoro svolto.

 

AREA 2 -Responsabile della Comunicazione Multimediale e Supporto Informatico ai Docenti"

              Mirella Raone

  1. Aggiorna e implementa il  sito web scolastico;

Pubblicizza le attività/progetti dell'Istituto ;

Pubblica  gli  Atti  e documenti  istituzionali  (POF, Regolamento,  Statuto ecc.);

  1. Crea un Repository di materiali on line per i docenti;
  2. Aggiorna, gestisce e cura la conservazione della banca dati, della documentazione e dell’informazione affinché il suddetto materiale digitalizzato sia facilmente fruibile dai vari utenti;
  3. Offre consulenza relativa  alla progettazione  e all’impiego didattico delle nuove tecnologie ;
  4. Predispone e curai sistemi di sicurezza e di controllo per la protezione e la funzionalità delle strutture tecnologiche ;
  5. Coordina e gestisce le varie e complesse attività e procedure  specifiche connesse  al  pieno ed efficace funzionamento, sviluppo e diffusione  del  SITO WEB;
  6. Promuove le azioni di verifica e monitoraggio interno, nonché la adeventuali richieste  di monitoraggio  promosse  dall’Amministrazione  o da altri enti esterni;
  7. Promuove una didattica innovativa che valorizzi, in raccordo con la funzione strumentale “Autovalutazione d’Istituto”, le risorse della scuola;
  8. Rende disponibili dati e informazioni utili alla elaborazione del RAV, con particolare riferimento alla propria Area;
  9. Partecipa ad eventuali corsi di aggiornamento/formazione  inerenti  all’area di  azione;
  10. Partecipa agli  incontri di STAFF;
  11. Rendiconta al Collegio dei docenti  sul  lavoro svolto.

AREA 3"Rapporti con i l Territorio" - Anna Rita Martella

  1. Cura l'immagine dell'Istituto e la comunicazione con l 'esterno;
  2. Coordina i rapporti con gli Enti e le Istituzioni  e gestiosce i necessari  contatti con  i media
  3. Promuove la comunicazione interna ed esterna all'Istituto;
  4. Coordina le attività extrascolastiche e parascolastiche ed il cronogramma dellestesse;
  5. Collabora all’aggiornamento/integrazione del P.T.O.F. con le altre Funzioni Strumentali, relativamente alla propria area;
  6. Rende disponibili dati e informazioni utili alla elaborazione del RAV, con particolare riferimento alla propria Area;
  7. Coordina la partecipazione degli alunni a rappresentazioni teatrali , a spettacoli e a proiezioni cinematografiche, promosse all'interno  ed  all'esterno dell'Istituto;
  8. Partecipa ad eventuali corsi  di aggiornamento/formazione  inerenti  all'area di azione
  9. Partecipazione agli incontri di  STAFF/Gruppi di lavoro;
  10. Rendiconta al Collegio dei docenti sul lavoro svolto.

AREA 4 - "Inclusione" - Maria Lucia Chiarello

  1. Predispone e/o aggiorna la modulistica relativa  ai  percorsi  di  apprendimento  degli alunni  con B.E.S. (dalla progettazione  alla  certificazione  delle  competenze);
  2. Contribuisce alla continuità in verticale, attraverso scambi  di  informazione  tra  ordini  di  scuola coinvolti;
  3. Controlla la documentazione dei fascicoli individuali degli alunni diversamente abili e con D.S.A.;
  4. Coordina i docenti  d i sostegno;
  5. Cura le convocazioni del G.L.I. e dei GLH , in accordo con la Dirigente e in collaborazione dell 'Ass.Amm. di riferimento ;
  6. Cura la stesura e/o l 'aggiornamento  del P.A.I.;
  7. Collabora con   le   famiglie di alunni con B.E.S. e con relativi consigli di classe/interclasse/intersezione , dando  il  necessario  supporto;
  8. Ricerca delle buone  pratiche e ne cura la diffusione nell'Istituto  ;
  9. Partecipa, come rappresentante dell'Istituto, ad eventuali corsi di aggiornamento/formazione  inerenti all 'area di azione;
  10. Cura dell’aggiornamento/integrazionedel P.T.O.F. con le altre  Funzioni  Strumentali, relativamente  alla  propria area;
  11. Partecipa agli incontri di coordinamento delle Funzioni Strumentali;
  12. Rende disponibili dati e informazioni utili alla elaborazione del RAV, con particolare riferimento alla propria Area;
  13. Rendiconta al Collegio dei Docenti sul lavoro svolto.

 

 

URP

Istituto Comprensivo Statale
"Presicce - Acquarica del Capo"
Via Tommaso Fiore
73054 Presicce (LE)
Tel: +39 0833726136
PEO: leic8an008@istruzione.it
PEC: leic8an008@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. LEIC8AN008
Cod. Fisc. 90018420753
Fatt. Elett. UF7BJB